Chirú, Michela Murgia

«Ci sono anime che hanno addosso un’incrinatura segreta, una frattura sospesa che sfugge anche a chi la porta dentro».

Chirú è solo un ragazzo quando incontra quella che diventerà la persona più importante della sua vita. È lei che lo sceglie: lo vede tra una folla di ragazzi e pensa di poterlo aiutare a realizzare il suo sogno, ma subito si trattiene per evitare di ricadere nei vecchi errori del passato. Poi Chirú le si avvicina e tutto cambia. Lei lo guarda negli occhi e ha la sensazione di conoscerlo da sempre. Riesce a vedere in lui la vera bellezza che si porta già dentro, ancora acerba nel suo corpo da ragazzino. Nei suoi occhi c’è qualcosa che brilla, una forza d’animo travolgente come il mare della Sardegna in balia del vento. E, se ci sono persone che siamo destinati a incontrare, Chirú scoprirà che ci sono anche persone che ci ritroviamo ad amare, forse senza sapere neanche il perché.

Michela Murgia ci regala un libro denso di sentimenti vissuti e immaginati, in cui le metafore arricchiscono di poesia le vicende narrate. Pagina dopo pagina, il lettore si immedesima nella vita dei protagonisti e si trova a riflettere sui loro dubbi e i conflitti interiori che forse è capitato anche a noi di dover affrontare. Le descrizioni degli splendidi paesaggi della Sardegna danno un tocco in più alla sua scrittura, in cui traspare l’amore dell’autrice per la sua terra. 

Casa editrice: Einaudi

Pubblicità

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...